All’autodromo di Monza sfilata della Polizia stradale per la “Festa dell’Automobilista”, ricavato alla Caritas
Una vettura della Polizia stradale di Monza e Brianza in parata (foto Questura Monza e Brianza)

All’autodromo di Monza sfilata della Polizia stradale per la “Festa dell’Automobilista”, ricavato alla Caritas

Alla giornata, domenica 25 luglio, oltre ad autovetture e moto di soci del club automobilistici della Lombardia, in parata anche mezzi con le livree ufficiali delle Forze dell’ordine, tra le quali un equipaggio della Sezione Polizia stradale di Monza e della Brianza.

“Festa dell’Automobilista” all’autodromo di Monza domenica 25 luglio: l'iniziativa si è tenuta dal mattino, alle 11 fino alle 15. Hanno sfilato in parata, oltre ad autovetture e moto di soci del club automobilistici della Lombardia, anche mezzi con le livree ufficiali delle Forze dell’ordine, tra le quali un equipaggio della Sezione Polizia stradale di Monza e della Brianza.

I mezzi in parata (foto Questura Monza e Brianza)

I mezzi in parata (foto Questura Monza e Brianza)

Al termine dell’esibizione, le vetture sono state benedette dall’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini.Il ricavato della iniziativa è stato devoluto in beneficenza alla Caritas Ambrosiana.

Una iniziativa, spiegano dalla Questura: «che si è ispirata a valori quali abnegazione, altruismo e impegno sociale che, da sempre, permeano l’essenza della Polizia di Stato, animandone l’attività quotidiana nella prospettiva di una costante vicinanza al cittadino ed ai suoi bisogni».

L’auto e due agenti della Stradale (foto Questura Monza e Brianza)

L’auto e due agenti della Stradale (foto Questura Monza e Brianza)


© RIPRODUZIONE RISERVATA