Alla Villa reale di Monza tornano i carpini tolti per la messa del Papa
Monza: ripiantumati i carpini tolti dal parco per fare spazio al palco che ha ospitato papa Francesco durante la sua visita in Brianza (Foto by Fabrizio Radaelli)

Alla Villa reale di Monza tornano i carpini tolti per la messa del Papa

Il viale dei carpini torna ad avere le sue piante, davanti al Mirabello della Villa reale di Monza: erano stati tolti in occasione della messa del Papa. Sono stati posati seguendo i disegni originali.

Il viale dei carpini è tornato tale. E soprattutto secondo il disegno originale. Il prato dell’ex ippodromo della Villa reale ha ritrovato gli alberi tolti in occasione della messa di papa Francesco. Nei giorni scorsi i giardinieri hanno posato le piante che, come annunciato mesi fa, sono state posizionate non come accaduto nel 2005 ma con un’operazione filologica rispetto all’impianto originale. Il viale disegna un collegamento tra Villa Mirabello e il Mirabellino. I carpini tolti a marzo erano stati spostati in un altro punto del parco.

LEGGI Guida essenziale per rivivere la visita di Papa Francesco a Monza

Non si hanno per ora notizie riguardo l’eventuale intitolazione di quel canocchiale al pontefice (il Giardino di Francesco, era stato ipotizzato nei mesi scorsi), ma ci sono novità per l’opera d’arte dedicata al papa per la quale il Consorzio Villa reale ha aperto un bando, ormai chiuso. Proprio in questi giorni dovrebbe esserci la prima seduta di commissione, presieduta dal direttore della reggia Piero Addis, per iniziare a valutare le proposte inviate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA