Albiate, per la Sagra di San Fermo

sfilano i trattori per le vie del centro

Albiate, per la Sagra di San Fermo  sfilano i trattori per le vie del centro

I giganti della terra hanno sfilato per le vie cittadine lunedì pomeriggio ad Albiate, in occasione della 405esima edizione della Sagra di San Fermo. Ad aspettare il transito dei mezzi, un folto pubblico.

I giganti della terra hanno sfilato per le vie cittadine lunedì pomeriggio ad Albiate, in occasione della 405esima edizione della Sagra di San Fermo. Con partenza da piazza mercato, una lunga scia di trattori ha percorso le vie centrali di Albiate, passando a fianco del santuario di San Fermo, fino a raggiungere l’area feste di via Monfalcone. Come ogni anno, a chiudere la sfilata, sportivi cittadini in sella alla propria bicicletta. Grandi e piccini insomma tutti in ammirazione a bordo strada, per osservare la ormai tradizionale sfilata dei trattori dal sapore contadino organizzata dagli “ Amici di San Fermo”.

Numerosi gli scatti fotografici ai mezzi agricoli provenienti per la maggior parte da Albiate e dai paesi limitrofi, alle giovanissime “contadine” in abiti tipici, allo splendido calesse con cavalli bianchi, ma anche ai due senatori romani che, come da leggenda, pare siano stati gli autori della condanna di San Fermo e Rustico per non aver rispettato la legge romana. La sfilata si è conclusa presso l’area ristoro con la benedizione dei mezzi da parte del parroco don Renato Aldeghi, e il volo di circa 220 colombi viaggiatori in segno di prosperità, di speranza e di auspicio per un buon raccolto. Martedì 12 agosto, dalle 8, appuntamento con la 405esima edizione della rassegna zootecnica nel parco di villa Campello, mostre aperte e il grande mercato giornaliero per le vie cittadine.


© RIPRODUZIONE RISERVATA