Agrate, causa un incidente   e scappa: 40enne di Concorezzo incastrato dalle telecamere
Gli agenti della polizia locale di Agrate

Agrate, causa un incidente e scappa: 40enne di Concorezzo incastrato dalle telecamere

Un 40enne di Concorezzo è stato incastrato dalle immagini delle telecamere: aveva causato un incidente ad Agrate prima di lasciare il luogo del sinistro senza prestare soccorso.

Causa un incidente e scappa, ma le telecamere e i testimoni lo inchiodano. Lunedì 20 aprile un 40enne di Concorezzo a bordo del suo suv ha tagliato la strada a un ciclista 77enne facendolo cadere in centro ad Agrate, all’incrocio tra via Ferrario e via Madonnina. L’anziano in sella alla sua bici, fortunatamente, ha riportato solo delle piccole escoriazioni guaribili in cinque giorni, mentre l’uomo di mezza età al volante del fuoristrada, dopo aver accostato inizialmente il veicolo, ha deciso di abbandonare il luogo del sinistro senza prestare soccorso al ferito facendo perdere le sue tracce.

Sul posto oltre ai sanitari sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Locale che grazie alle testimonianze dei presenti e ai video delle telecamere della zona nel giro di 24 ore sono riusciti a risalire al responsabile al quale è stata ritirata la patente ed è stato denunciato all’autorità giudiziaria per omissione di soccorso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA