Ad Arcore la zona arancione fa riaprire anche il “Tendone solidale”
Il Tendone solidale con gli oggetti in vendita

Ad Arcore la zona arancione fa riaprire anche il “Tendone solidale”

L’ingresso della Lombardia in zona arancione permette ad Arcore la riapertura del “Tendone solidale” di via Buonarroti.

Il passaggio alla zona arancione della Regione Lombardia oltre a far tornare tra i banchi tanti studenti permette la riapertura di tante attività e tra queste anche quella del Tendone solidale ossia il mercatino dell’usato di Arcore gestito dalla cooperativa “La Piramide Lavoro”. In quello che si può definire un bazar si può trovare veramente di tutto a costi minimi come: mobili, libri, vestiti, piccoli elettrodomestici, casalinghi, giocattoli, accessori per la casa, oggettistica, quadri, tappeti, biciclette, articoli sportivi, strumenti musicali, dischi, video, fumetti e molti altri oggetti di seconda mano. Il Tendone si trova in via Buonarroti al civico 48, dove una volta era ospitato il centro sociale “La vite”.

Il mercatino è aperto a partire dal 25 gennaio con i seguenti orari: lunedì pomeriggio dalle 14 alle 18 e il mercoledì e il sabato mattina dalle 9 alle 12 dove si può non solo fare acquisti, ma portare anche oggetti da mettere in vendita. «A fianco di questi beni di prima necessità ci sono anche articoli di antiquariato, modernariato, collezionismo su cui svolgiamo anche piccoli lavori di restauro – ha fatto sapere La Piramide -. Tutti gli articoli vengono controllati, selezionati e valorizzati dai nostri incaricati in base alle loro caratteristiche, mantenendo i prezzi contenuti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA