A Verano c’è il primo candidato sindaco ufficiale: è Maurizio Borgonovo del M5S
Elezioni comunali: a Verano c’è il primo candidato ufficiale

A Verano c’è il primo candidato sindaco ufficiale: è Maurizio Borgonovo del M5S

Maurizio Borgonovo è il primo candidato sindaco ufficiale di Verano: sarà l’alfiere del Movimento 5 Stelle.

Il primo a uscire allo scoperto come candidato sindaco per le amministrative 2021 è Maurizio Borgonovo. Correrà per il “Movimento 5 Stelle”, che ha ufficializzato la presentazione di una lista alle prossime consultazioni.

Maurizio Borgonovo

Maurizio Borgonovo

Borgonovo ha 69 anni e siede da un lustro in consiglio comunale, dove i grillini si erano aggiudicati un seggio nel 2016. «Da quando sono stato eletto mi sono impegnato costantemente. Ho dedicato tempo, studiato i regolamenti, presentato diverse proposte e mozioni. Ho stimolato la maggioranza ad azioni concrete per il territorio, in particolare verso la raccolta rifiuti, la promozione dell’attività dei medici di base (Usca), la ricerca di soluzioni per l’ufficio postale e per la realizzazione di aree cani e pensiline alle fermate autobus». Per la prossima campagna elettorale «stiamo elaborando un programma con idee che possano guardare al futuro ma che siano semplici, comprensibili e realizzabili. Cerchiamo anche persone che possano dedicare passione, tempo e competenza da aggregare al nostro gruppo».

Il grillino, sposato con 3 figli e 4 nipoti, è conosciuto a Verano anche come presidente dell’associazione sportiva “i Bocia”. Oggi pensionato, la sua esperienza lavorativa si è svolta nell’ambito della progettazione di impianti industriali. Nel periodo presso la direzione tecnologie di una nota casa di produzione di veicoli industriali e autobus, ha girato l’Europa come coordinatore dei progetti. E’ un grande appassionato sportivo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA