A Seregno i funerali di Francesca Cersosimo, anima del comitato genitori del comprensivo Moro
Il rito di suffragio di Francesca Cersosimo celebrato nella parrocchia san Giovanni Bosco (foto Volonterio) (Foto by Paolo Volonterio)

A Seregno i funerali di Francesca Cersosimo, anima del comitato genitori del comprensivo Moro

Genitori, studenti, docenti, dirigente e personale del comprensivo Aldo Moro di Seregno hanno presenziato nel pomeriggio di lunedì 26 settembre ai funerali di Francesca Cersosimo, scomparsa a 49 anni.

Un fiume di persone composto da genitori, studenti, docenti, dirigente e personale del comprensivo Aldo Moro di Seregno, ha presenziato nel pomeriggio di lunedì 26 settembre ai funerali di Francesca Cersosimo, 49 anni. Era presidente del comitato genitori dell’istituzione scolastica di viale Tiziano da diversi anni.

Le esequie di sono svolte nella parrocchia san Giovanni Bosco, celebrate da don Guido Gregorini, il quale in un passaggio della delicata, accorata e molto partecipata omelia ha detto tra l’altro: “È come se Francy ora ci stesse dicendo: se mi volete bene dovete continuare a credere nella vita e nell’amore”.

Francesca Cersosimo, 49 anni, era presidente del comitato genitori del comprensivo Aldo Moro di Seregno ( foto Volonterio)

Francesca Cersosimo, 49 anni, era presidente del comitato genitori del comprensivo Aldo Moro di Seregno ( foto Volonterio)

Al termine del rito una mamma, Veronica Orlando, la vice del comitato genitori Paola Agosta, il presidente del consiglio d’istituto Lele Vaghi e il dirigente scolastico Francesco Digitalino hanno letto un brano di ringraziamento nei confronti di Francesca per “l’impegno profuso in tutti questi anni che l’hanno vista coinvolta nella condivisione del percorso di crescita comune della scuola. Mai ti dimenticheremo sarai sempre nei nostri pensieri e ogni giorno ci mancherà il tuo sorriso, la tua gioia di vivere, la tua passione, e come scriveva Emily Dickinson: chi è amato non conosce morte, perché l’amore è immortalità, o meglio, è sostanza divina. Chi ama non conosce morte, perché l’amore fa rinascere la vita nella divinità”.

Francesca Cersosimo era stata l’anima pulsante nel 2016 nel fondare l’associazione Mam (Moro, Andersen e Manzoni), che per quattro anni fino al 2019 aveva promosso la mega festa “en plein air” del comprensivo. E Francesca è deceduta il 25 settembre scorso, lo stesso giorno in cui quattro anni fa si svolgeva la prima edizione del Mam. Per le esequie la famiglia aveva chiesto discrezione e tanta semplicità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA