A Lissone i vandali hanno distrutto e incendiato i giochi del parco inclusivo
Giochi rotti al parco inclusivo di Lissone

A Lissone i vandali hanno distrutto e incendiato i giochi del parco inclusivo

Il parco inclusivo di Lissone è finito nel mirino dei vandali che hanno distrutto e incendiato i giochi dell’area inclusiva.

Il parco inclusivo “Liberi Tutti” di Lissone preso di mira dai vandali. L’area verde, sorta per regalare ai bambini un bellissimo luogo attrezzato privo di barriere architettoniche, negli ultimi tempi soffre le incursioni vandaliche di chi lascia un segno deprecabile: danneggiate alcune strutture ludiche. Nel mirino delle ripetute segnalazioni dei cittadini finiscono gruppi di ragazzi che si impossesserebbero dell’area di Largo degli Alpini dando sfogo a bravate e comportamenti maleducati e incivili. Le conseguenze? «Hanno incendiato nuovamente la sfera con dentro le palline, hanno rotto la lavagna, hanno scarabocchiato qualunque gioco» segnala una cittadina che fa appello all’assessorato ai Lavori pubblici del Comune. Informati gli uffici comunali preposti per gli interventi di sistemazione. Da più parti, intanto, si leva la richiesta di maggiori controlli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA