A Concorezzo chi percepisce il reddito di cittadinanza pulirà le strade della città
“Concorezzo pulita”: il nuovo progetto che coinvolge i precettori del reddito di cittadinanza

A Concorezzo chi percepisce il reddito di cittadinanza pulirà le strade della città

Prende il via “Concorezzo Pulita”. Il progetto prevede il coinvolgimento dei cittadini percettori di reddito di cittadinanza per garantire le micro-pulizie nelle strade della città

Prende il via “Concorezzo Pulita”. Il progetto prevede il coinvolgimento dei cittadini percettori di reddito di cittadinanza per garantire le micro-pulizie nelle strade della città. «Cominceremo da lunedì 26 aprile alle 7.30 con la raccolta di piccoli rifiuti. Ovviamente non può mancare l’appello a tutti i concorezzesi a non abbandonare rifiuti per la strada, a rispettare la raccolta differenziata e ad utilizzare l’isola ecologica (che è gratuita) – ha fatto sapere il sindaco Mauro Capitanio -. Stiamo inoltre prevedendo un regolamento ad hoc per permettere anche il coinvolgimento di volontari e l’avvio di progetti di plogging. Impegniamoci tutti per una Concorezzo più pulita. Ringrazio assessorato e ufficio Ecologia per questo bel progetto». Inoltre le stesse persone coinvolte in questa attività presidiano l’isola ecologica per controllare il corretto smistamento dei rifiuti da parte degli utenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA