Uno sguardo tecnico al prezzo dell’oro: Resistenza per l’oro e l’argento e momento di scelta

I prezzi dell’oro sono saliti di quasi il 7,5% dai minimi annuali e il cambio XAU/USD sta cercando di ottenere quattro settimane consecutive di guadagni. Il rialzo dal supporto della tendenza al ribasso si è scontrato con la resistenza della tendenza al ribasso, per cui si attende un’inversione di questa zona nei prossimi giorni. L’argento sta facendo la stessa cosa, testando una zona di resistenza critica all’inizio della settimana.

Il cambio XAU/USD “è rimbalzato dal supporto della tendenza al ribasso e ci aspettiamo una risposta / probabile inflessione su un tratto verso la resistenza annuale della tendenza al ribasso”, come ho detto nel mio ultimo PriceOutlook settimanale sull’oro. Siamo in attesa di una risposta dopo un rally di quattro settimane al di fuori del supporto critico dei minimi annuali, allungato verso la resistenza del downtrend.

L’area compresa tra 1818 e 1828, rappresentata dal 61,8% di ritracciamento di Fibonacci della ripresa del 2020, dalla media mobile a 52 settimane e dall’estensione del 100% del ribasso annuale, continua ad agire come resistenza chiave. Per indicare un’inversione di tendenza più sostanziale verso i minimi di marzo / massimi del 2021 a 1895-1903, è necessaria una violazione / chiusura settimanale al di sopra di questa barriera.

Clicca qui per aprire un conto demo eToro>>>subito per te 100mila euro per fare pratica nel forex trading

La linea di tendenza dal 2018 al 2019 (ora intorno ai 1750) è la prima linea di difesa del mercato ogni settimana, e i minimi delle settimane conclusive del 2021 e del 2022 (il 61,8% di ritracciamento del rally di luglio) forniscono ulteriore supporto. Una chiusura settimanale al di sotto sarebbe necessaria per rischiare un ritorno del crollo annuale intorno a 1671/82.

Il trend rialzista dell’oro dal supporto si è scontrato con la resistenza del trend ribassista, per cui è necessario osservare attentamente quest’area per vedere una risposta o un’inflessione dei prezzi nei prossimi giorni. Una rottura o una chiusura al di sopra della media mobile a 52 settimane è necessaria per segnalare che l’oro ha raggiunto un fondo più importante.

Pertanto i trader dovrebbero tagliare alcune posizioni lunghe e aumentare gli stop protettivi se il prezzo sale su questo tratto. Dovrebbe contenere le perdite intorno a 1.727 dollari. Consultate il mio più recente Gold Price Outlook per capire meglio dove penso che XAU/USD sarà scambiato tecnicamente nel prossimo futuro.