Ooki DAO è stato legalmente servito dalla CFTC attraverso un bot di aiuto, secondo la sentenza del tribunale

La Commodity Futures Trading Commission (CFTC) può servire un’associazione indipendente decentralizzata (DAO) attraverso un bot di assistenza sul sito e un post su un forum, ha dichiarato lunedì un tribunale governativo.

La CFTC ha notificato la notifica a Ooki DAO, che sostiene di offrire scambi illegali utilizzati e marginati senza un incarico di Futures Commission Merchant o un programma di conoscenza del cliente, il 22 settembre 2022, ha dichiarato il Tribunale locale per la regione settentrionale della California. La DAO ha tre settimane di tempo per rispondere a partire da quella data, il che significa che se nessuno risponde entro il 13 ottobre, la CFTC potrebbe ottenere una sentenza di default.

La decisione è arrivata il giorno stesso in cui un gruppo di consulenti legali e ingegneri di criptovalute si è registrato per unirsi al corpo di prove della CFTC contro Ooki DAO, garantendo che i tentativi del controllore di ritenere gli individui della DAO autonomamente responsabili sta negando loro la capacità di rispondere.

LeXpunK, un’associazione di consulenti legali e progettisti dinamici nel settore delle criptovalute, ha chiesto a un giudice governativo il consenso a partecipare al caso di Ooki DAO come compagno di corte, o amicus curiae, come risulta da una registrazione effettuata sempre lunedì.

Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Stephen Palley e Samuel Moniz di Brown Rudnick LLP e Alex Golubitsky di Alex Golubitsky PLLC hanno registrato il movimento lunedì. Secondo l’agenda del tribunale, nessun avvocato ha documentato di essersi unito alla causa per proteggere Ooki DAO o qualcuno dei suoi individui.

La CFTC ha citato in giudizio Ooki DAO per mesi sostenendo che, in qualità di società non affiliata, non ha rispettato le normative governative sull’offerta di articoli di scambio utilizzati e marginati, rifiutando di iscriversi come Futures Commission Merchant (FCM) e non avendo un programma di conoscenza del cliente (KYC).

La CFTC ha detto che si aspettava che qualsiasi individuo democratico della DAO si assumesse la responsabilità, e ha chiesto il consenso per servire gli individui della DAO pubblicando la protesta sul sito di Ooki e in un’assistenza con il talking bot, il movimento del tribunale governato lunedì.