L’Indonesia testa su strada il biodiesel contenente il 40% di olio di palma

Mercoledì l’Indonesia ha condotto dei test su strada per i biodiesel contenenti il 40% di olio di palma, in attesa di determinare se il biodiesel sia efficiente per il pubblico da utilizzare regolarmente entro la fine dell’anno, secondo il ministero dell’Energia.

Il governo ha imposto che tutti i diesel venduti nel Paese contengano una miscela minima del 30% di olio di palma. Si tratta comunque della miscela obbligatoria più alta al mondo.

Per ridurre le importazioni di carburante, il più grande produttore di olio di palma del mondo ha deciso di lavorare a un progetto a lungo termine che prevede l’enfatizzazione dell’olio vegetale nel carburante per quasi tutto, dalle auto agli aerei.

L’anno scorso è stato effettuato il primo volo di prova con il carburante miscelato all’olio di palma. Di recente i funzionari hanno cercato di spingere una maggiore proporzione per assorbire le forniture di olio di palma.

Nei prossimi mesi, i carburanti che si prevede di testare sono il B40, composto per il 40% da FAME (esteri metilici degli acidi grassi) mescolati al diesel, e il B30210, composto per il 10% da green diesel, 30 da FAME e diesel naturale, ottenuto da RBDPO (olio di palma raffinato, sbiancato e deodorato).

Per osservare l’impatto di tutti i carburanti su ogni aspetto, tra cui la coppia, i livelli di emissione, la potenza del motore e il consumo di carburante, i funzionari hanno deciso che durante le prove ogni veicolo sarà ispezionato a fondo.

La promessa delle autorità di fornire al pubblico il biodiesel B35 questo mese continua a essere rimandata indefinitamente. Dadan ha dichiarato che presto verrà effettuato un test di laboratorio separato per il B35.

Il governo ha fissato l’obiettivo di consumare almeno 10,15 milioni di chilolitri di biodiesel nel 2022, con il B40 che aumenterà il consumo totale di biodiesel fino a 3,5 milioni di chilolitri all’anno.

L’attuale capacità di produzione di biodiesel è di 18 milioni di chilolitri in Indonesia, mentre per il green diesel è di 120.000 tonnellate metriche.