FTX, servono $ 8 miliardi per il salvataggio. Quale crypto è alternativa a FTT?

L’improvvisa crisi di liquidità di FTX, il salvataggio prima promesso e poi negato da Binance stanno facendo sprofondare il mercato delle criptovalute.

L’improvvisa crisi di liquidità di FTX, il salvataggio prima promesso e poi negato da Binance stanno facendo sprofondare il mercato delle criptovalute. A farne le spese sono anche le prime della classe, Bitcoin ed Ethereum.

BTC in questo momento viene scambiato a $ 16.300, ma è sceso anche sotto $ 16.000 toccando un minimo di $ 15.600 proprio su Binance. Curiosamente un anno fa, a novembre 2021, BTC toccava invece il suo massimo storico a quasi $ 69.000.

Prima Bloomberg e poi il CEO di FTX, Sam Bankman-Fried, hanno rivelato che occorrerebbero 8 miliardi di dollari per salvare quello che fino a pochi giorni fa era considerato uno dei migliori exchange di criptovalute.

La notizia ha preso tutti alla sprovvista, soprattutto alla luce della rapidità con cui si sono svolti gli eventi, col token FTX che nel giro di 24 ore ha perso l’85% del suo valore.

FTX e SBF avevano convinto tutti di godere di ottima salute. A marzo scorso, per esempio, il gruppo aveva investito 100 milioni di dollari nell’app bancaria Dave assicurandosi l’esclusiva dei servizi relativi alle criptovalute.

Il risultato operativo di FTX pubblicato ad agosto scorso evidenziava un aumento del 1842% dal 2020 al 2021 essendo passato da 14 milioni a 272 milioni di dollari.

Alla fine di settembre, FTX si è aggiudicato all’asta gli asset della piattaforma di lending fallita Voyager, avendo presentato l’offerta più alta a 1,42 miliardi di dollari.

FTX si può ancora salvare?

Dunque ieri, con una clamorosa giravolta, Binance ha fatto sapere che la due diligence non è andata a buon fine e che l’aiuto promesso a FTX non ci sarà.

SBF è alla disperata ricerca di finanziatori; uno dei maggiori investitori in FTX, la società di venture capital Sequoia Capital, ha già fatto sapere che ritirerà tutti i suoi investimenti.

Ma proprio quando le cose sembrano volgere al peggio, ecco presentarsi un possibile salvatore: la società d’investimenti di proprietà del governo di Singapore Temasek Holdings Private Limited.

I contatti ci sono stati con SBF ma in questa fase non è ancora trapelata nessuna informazione rilevante.

Una speranza forse ancora più concreta viene dal controverso miliardario Justin Sun, fondatore di Tron che già a luglio scorso aveva messo sul piatto 5 miliardi di dollari per aiutare aziende crypto in difficoltà.

I suoi recenti tweet fanno intendere che Tron sia interessata ad acquisire/salvare FTX. Il token di Tron TRX è non a caso scambiato a $ 1 su FTX e a $ 0,06 su Binance.

Un’alternativa credibile e profittevole a FTT

Come abbiamo visto in questo lungo bear market, quando si verificano eventi come il crollo di Terra Luna e la recente crisi di FTX, si innesca un domino drammatico che tira via con sé aziende crypto e miliardi di valore dal settore in pochi giorni o addirittura in poche ore.

Ci sono però delle realtà che sembrano immuni al bear market e alle crisi. Una di queste è Dash 2 Trade.

Dash 2 Trade (D2T) è una piattaforma di analisi sviluppata da trader e rivolta a trader, sia esperti e sia alle prime armi. Offre tutti gli strumenti necessari per investire al meglio.

L’investitore può contare su una serie di indicatori, su segnali di trading immediatamente utilizzabili, sull’analisi dei social (Twitter e Reddit) per capire quali sono le criptovalute di tendenza.

Una delle funzionalità più interessanti è la notifica al trader di tutte le nuove criptovalute che stanno per essere listate sugli exchange, e l’innovativo sistema di valutazione che attribuisce a ognuna un punteggio, così il trader potrà subito capire quale può essere il loro valore.

Per usufruire di questi servizi c’è un piano gratuito che permette di accedere a funzionalità limitate, un piano mensile da 400 D2T e uno completo da 1.000 D2T al mese.

In questo momento il token D2T è nella terza fase di una prevendita di grande successo che ha raccolto oltre $ 5.800.000. D2T vale adesso 0,0513 USDT, man mano che la prevendita avanza, il suo valore aumenta.

Scopri la prevendita di D2T

I.P.