Ecco le 3 crypto che secondo i trader faranno 2x come Dogecoin

Dall'inizio di ottobre 2022, Dogecoin (DOGE) è aumentato del 130%. C’è stato un raddoppio dopo l'acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk.

Dall’inizio di ottobre 2022, Dogecoin (DOGE) è aumentato del 130%. C’è stato un raddoppio dopo l’acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk, convinto sostenitore di DOGE, a seguito di speculazioni sul possibile utilizzo del token come criptovaluta “ufficiale” della piattaforma di social media.

Dopo questa fase bullish, gli investitori ritengono che Dash 2 Trade, IMPT e Calvaria saranno le prossime tre altcoin a raddoppiare prima della fine dell’anno. Scopriamo perché possono raggiungere questo risultato.

Le 3 migliori altcoin che possono fare 2x come Dogecoin

Oltre a Dogecoin (DOGE), ecco tre nuove criptovalute che possono raddoppiare entro la fine del 2022.

1. Dash 2 Trade (D2T) – La migliore nuova criptovaluta con un rendimento elevato durante la prevendita

Dash 2 Trade è una piattaforma di analisi crypto per trader alimentata dal token nativo D2T, attualmente in prevendita.

La prevendita è strutturata su nove fasi; in questo momento ci troviamo nella seconda, in cui il token vale 0,05 USDT. Nella fase successiva il valore salirà a 0,0513 USDT, mentre nella nona e ultima fase sarà di 0,0662 USDT. Chi ha acquistato il token nella prima fase a 0,0476 USDT, guadagnerà il 39% alla fine.

Grazie al token D2T, gli utenti avranno a disposizione una serie di strumenti di analisi fondamentali per fare la migliore scelta d’investimento, per esempio gli avvisi sui listing di nuove criptovalute con un punteggio assegnato a ognuna. In questo modo il trader saprà subito quanto può valere effettivamente un progetto e se può trattarsi di un rug pull.

Tutte le informazioni sono sul whitepaper di D2T, da cui apprendiamo che il trader avrà a disposizione anche bot di trading automatico e segnali di trading immediatamente utilizzabili.

Un’altra funzionalità molto interessante sarà l’analisi dei social in relazione a un determinato asset. Capire il sentiment intorno a una specifica criptovaluta aiuta infatti a stabilire se quell’asset sarà di tendenza, specialmente a breve termine.

L’utente potrà non solo creare una propria strategia di trading in base a determinati parametri quali la personale propensione al rischio, ma potrà anche testarla prima di cominciare il trading vero e proprio con soldi reali.

La piattaforma prevede tre livelli di abbonamento: uno gratuito con funzionalità limitate, un pacchetto Starter e uno Premium con accesso a tutta la suite di strumenti. Questi ultimi due pacchetti costano rispettivamente 400 e 1.000 D2T.

D2T ha raccolto finora $ 4 milioni in prevendita. Rispetto a Dogecoin, il token ha una fornitura limitata di 1 miliardo di D2T. Sono state pubblicate diverse guide su come comprare il token Dash 2 Trade.

D2T mira a raccogliere oltre $ 40 milioni in prevendita. Dopo il listing di D2T sui principali exchange, è possibile un aumento del prezzo di 2x, visti i molteplici casi d’uso per i trader.

Per rimanere informato sui nuovi aggiornamenti, unisciti al canale Telegram di Dash 2 Trade.

Investi nella prevendita di D2T 

2. IMPT – Nuova piattaforma in prevendita per la riduzione delle emissioni di carbonio 

IMPT è un progetto ecosostenibile perché combatte il cambiamento climatico aiutando individui e aziende a ridurre la loro impronta di carbonio.

L’idea innovativa è di introdurre la blockchain nel farraginoso mercato della compensazione dei crediti di carbonio (che rappresentano emissioni di CO2), tokenizzandoli e rendendoli appetibili perché possono generare un guadagno.

Il token è attualmente nella fase due della prevendita su tre previste e vale $ 0,023. Sul whitepaper di IMPT apprendiamo che il progetto ha collaborazioni con oltre 25.000 aziende in tutto il mondo. Queste aziende si impegnano a restituire ai clienti un cashback sugli acquisti in token IMPT.

Con IMPT sarà poi possibile acquistare i crediti di carbonio sotto forma di NFT e poi bruciarli, eliminando quindi le emissioni che rappresentano. Bruciando gli NFT, gli utenti vengono ricompensati con nuovi NFT che rappresentano questa volta delle opere d’arte.

Nella fase uno della prevendita di IMPT, il progetto ha raccolto 10,1 milioni di dollari vendendo 600 milioni di token, il 20% della fornitura. Nella seconda fase sono a disposizione 660 milioni di IMPT e l’obiettivo è arrivare a 15,8 milioni di dollari.

Gli investitori possono acquistare IMPT prima che il prezzo di prevendita della fase tre salga a $ 0,028, con un aumento del 21%. Ecco una guida su come comprare IMPT, mentre sul canale Telegram trovi tutti gli aggiornamenti del progetto.

Scopri IMPT

3. Calvaria – Nuovo progetto crypto Play to Earn NFT in prevendita

Un altro token che può raddoppiare il suo valore è Calvaria (RIA), una piattaforma di gioco play to earn (P2E). Mettendo in stake RIA, la criptovaluta nativa, gli investitori possono acquisire eRIA, la crypto che serve per giocare.

Si tratta di un gioco di carte digitali in formato NFT con le quali gli avversari si sfidano tra loro.

I vincitori ottengono token RIA: il 10% di tutte le spese effettuate sulla piattaforma viene distribuito al protocollo di staking, mentre il resto va ai premi.

Mettendo in stake RIA, i giocatori hanno il diritto di partecipare alla DAO di Calvaria, cioè all’organizzazione autonoma decentralizzata con la quale possono votare sulle decisioni che riguardano il progetto.

La fornitura totale è di 1 miliardo di token, di cui 300 milioni allocati nella prevendita che prevede 10 fasi. Il valore passerà da quello iniziale di $ 0,01 a quello finale di $ 0,055, con un aumento del 450%! In questo momento ci troviamo nella fase tre in cui il token vale $ 0,02. Quindi gli investitori possono ancora raggiungere l’obiettivo del 2x.

Tutte le informazioni si trovano sul whitepaper di Calvaria, mentre gli aggiornamenti sono disponibili sul canale Telegram.

Vai alla prevendita di Calvaria