Cremlino: l’Europa riceve da Gazprom tutto il gas possibile

Il fornitore russo di gas, Gazprom (MCX:GAZP), sta cercando di fornire quanto più possibile all’Europa, secondo Dimitry Peskov, portavoce del Cremlino, che ha anche cercato di informare che i problemi di rendimento dei macchinari legati alle sanzioni stavano bloccando Gazprom dal cercare di esportare di più.

In un ulteriore inasprimento del conflitto energetico tra l’Unione Europea e Mosca, mercoledì la Russia ha fornito meno gas all’Europa. Questo renderà ancora più difficile e costoso riempire la sua capacità extra in vista della stagione fredda del riscaldamento.

All’inizio della settimana Gazprom ha fatto un annuncio che ha lasciato i suoi clienti e quelli che rifornisce in totale shock. Gazprom ha annunciato il taglio delle forniture, che ha comportato la riduzione della capacità del gasdotto Nord Stream 1, noto come il principale trasporto russo verso l’Europa, a un quinto della sua capacità.

La Russia ci ha anche informato che c’è un’altra turbina che deve essere riparata al più presto.

“Gazprom ha promesso di fornire tutto il gas di cui c’è bisogno, al massimo delle capacità. È vero che siamo consapevoli del problema di approvvigionamento. Siamo consapevoli che le opzioni tecniche di fornitura sono ora limitate”, ha dichiarato Peskov. Ha inoltre aggiunto che le sanzioni europee sono state le uniche a rendere impossibile la riparazione dei macchinari del Nord Stream 1 in modo tempestivo.

A causa di ciò, la possibilità di riparare i macchinari del Nord Stream 1 è stata resa impossibile e ha ritardato i tempi.

Peskove ha fatto sapere che, una volta risolti i problemi tecnici, Gazprom continuerà la sua fornitura a prescindere da tutto. “Se le sanzioni europee continueranno a impedire la manutenzione delle apparecchiature straniere, Gazprom non potrà garantire nulla. È risaputo che Gazprom è un fornitore affidabile e garantito che non viene mai meno ai suoi obblighi, ma a causa delle sanzioni europee non può garantire di continuare le sue forniture”, ha dichiarato.