Brave Ragazze

Regia: Michela Andreozzi

Genere: Commedia

Anno: 2019

Con: Ambra Angiolini, Ilenia Pastorelli, Serena Rossi, Silvia D'Amico, Luca Argentero, Stefania Sandrelli, Max Tortora, Michela Andreozzi, Massimiliano Vado

A Gaeta nei primi anni ’80, quattro donne, armate di pistola e bigodini, provano a cambiare il corso della propria vita. Anna (Ambra Angiolini) è sola, con due figli da mantenere e nessun lavoro stabile. Maria (Serena Rossi) è devota alla Vergine ed è vittima di un marito violento. Chicca (Ilenia Pastorelli) e Caterina (Silvia D’Amico), sorelle di indole opposta, sognano un futuro migliore. Col coraggio di chi ha poco da perdere, insieme decidono di svaligiare una banca travestite da uomini. La rapina, su cui è chiamato ad indagare il commissario Morandi (Luca Argentero), darà inizio a un vortice di eventi spericolati destinato a stravolgere il destino delle “brave ragazze”. Il film è ispirato a un’incredibile storia vera: "Tanti anni fa mi venne l'idea leggendo un ritaglio di giornale di un fatto simile accaduto appunto in Francia negli anni Ottanta - spiega Michela Andreozzi al suo secondo lungometraggio dopo "Nove lune e mezza" -. E così mi sono detta, questa vicenda appartiene al mondo del cinema. C'era la storia, l'urgenza, il tema sociale: c'erano il travestimento e l'azione, la paura e il dubbio, c'erano l'inadeguatezza e la riscossa, la commedia e il dramma, gli abusi e la vendetta, la donna di ieri che è ancora - purtroppo - quella di oggi. Anche se era un film complicato perché in costume e con una parte action".