Non sposate le mie figlie!

Regia: Philippe de Chauveron

Genere: Commedia

Anno: 2014

Con: Christian Clavier, Chantal Lauby, Ary Abittan, Medi Sadoun, Frederic Chau, Noom Diawara, Elodie Fontan, Frederique Bel, Julia Piaton, Emilie Caen, Pascal N'Zonzi, Salimata Kamate, Tatiana Rojo, Elie Semoun, Yvonne Gradelet

I Verneuil son una famiglia borghese, conservatrice e cattolica. Claude e Marie, i genitori, hanno cresciuto quattro figlie secondo i principi della tolleranza, dell'apertura e dell'integrazione. La vita non manca comunque di mettere alla prova i coniugi Verneuil, non solo una, ma ben quattro volte. Con il matrimonio della prima figlia arriva il primo boccone amaro, la primogenita infatti convola a nozze con un musulmano. Niente matrimonio in chiesa dunque. Quando, poi, la secondogenita sposa un ebreo e la terza figlia un cinese, Claude e Marie cominciano a pensare di aver sbagliato qualcosa nel tirar su le figlie. Per fortuna l'ultima delle quattro pare essersi innamorata di un bravo ragazzo cattolico. Sarà la volta buona per un matrimonio da manuale, magari nella cappella dove i due coniugi Verneuil stessi si sono sposati? Un grande successo in Francia con oltre 12 milioni di spettatori, la commedia brillante affronta con ironia, in pieno stile francese, tematiche legate alle sfide e i problemi della società attuale. E' diretta da Philippe de Chauveron - che firma alnche la sceneggiatura con Guy Laurent, con il quale aveva già collaborato in passato - qui alla sua quinta prova in cabina di regia (tra i suoi film ricordiamo Les Vancances de Ducobu e Lamour aux trousses). Il cast include Christian Clavier (Asterix & Obelix Missione Cleopatra), Chantal Lauby (La Cage Dorée), Frédérique Bel (Lamore dure tre anni, Profiling), Elodie Fontan (vista nella serie tv Seconde chance"), Julia Piaton (Il Paradiso degli Orchi, Profiling), Emilie Caen (vista in Quasi amici - Intouchables"), Ary Abittan (Troppo Amici).