Operazione “Gta Monza”, misure cautelari anche per quattro minorenni

Altre quattro misure cautelari, questa volta ai danni di altrettanti minorenni - tre finiti in una struttura di detenzione e uno in comunità - per scrivere la parola fine all’indagine “G.T.A, Monza”, quella della “Compagnia del centro”, condotta dalla Squadra Mobile di Monza, che rapinava, aggrediva e intimoriva giovani vittime ispirandosi al noto videogioco.
Mario Bonati