Covid: Monza e Desio protagoniste di una ricerca internazionale. Ecco perchè in alcune persone la malattia è più grave

L’Università di Milano-Bicocca, con l’ASST di Monza, ha contribuito con il progetto “Storm, Studio osservazionale sulla storia naturale dei pazienti ospedalizzati per Sars-Cov-2”, un archivio di dati clinici, diagnostici e terapeutici relativi ai pazienti Covid-19 ricoverati presso l’Ospedale San Gerardo di Monza e presso l’Ospedale di Desio. La ricerca è stata pubblicata su Science

Agriparco, tra un anno sarà pronto il Barbera di Monza. Grazie un progetto sociale della Fondazione Tavecchio

Ad essere in fermento è l’area di 4mila metri quadrati in località Gera, al quartiere Libertà. C’era la voglia di tornare ad aprire gli spazi di “Accolti e raccolti: le coltivazioni, e i progetti di integrazione, non si sono fermati, così come la crescita del vigneto, messo a dura prova lo scorso anno da una grandinata, ma curato dagli esperti del Gruppo Meregalli
Ileana Brioschi