Lazzate protesta per il possibile arrivo di profughi in paese

Lazzate scende in strada per protestare contro il possibile arrivo di richiedenti asilo in paese. Non si sa quanti o quando: è bastata la notizia dell’acquisto di due appartamenti da parte di una società che si occupa di accoglienza per accendere il tam tam su internet e portare 500 lazzatesi in piazza. L’intervista all’assessore Andrea Monti. LEGGI anche la notizia (vai)

Diego Marturano

Altri articoli
Guarda gli altri video