Dalla castrazione per gli stupratori alla “Vita spericolata” di Vasco: tutto Salvini ad Arcore

Dalla castrazione per gli stupratori alla “Vita spericolata” di Vasco: tutto Salvini ad Arcore

Ancora una volta ha incendiato la folla Matteo Salvini, ospite mercoledì sera alla festa della Lega in via Sauro. Il leader nazionale del Carroccio ha cenato come sempre ai tavoli sotto al tendone, insieme a militanti ed esponenti locali del partito, prestandosi poi ai selfie di rito con i simpatizzanti.

Dalla castrazione per gli stupratori alla “Vita spericolata” di Vasco: tutto Salvini ad Arcore

Ancora una volta ha incendiato la folla Matteo Salvini, ospite mercoledì sera alla festa della Lega in via Sauro. Il leader nazionale del Carroccio ha cenato come sempre ai tavoli sotto al tendone, insieme a militanti ed esponenti locali del partito, prestandosi poi ai selfie di rito con i simpatizzanti.