Notizie su Desio

torna indietro
Una “squadra” da retrocessione 
Con Ponzoni 27 anni di condanne

Una “squadra” da retrocessione Con Ponzoni 27 anni di condanne

A chi giova? Di nuovi centri commerciali sulle aree “taroccate” neanche l’ombra. E poi la contropartita, il premio, incarichi assessorili in un ente, la Provincia di Monza e Brianza, già cancellato. Restano così solo gli anni, tanti, di reclusione stabiliti dal Tribunale di Monza. Chi tocca Ponzoni si brucia.

  • Cronaca
  • 19 aprile 2014
Desio, l’inferno di via Fratelli Cervi 
Flora (16 anni) ha filmato la paura

Desio, l’inferno di via Fratelli Cervi Flora (16 anni) ha filmato la paura

“Mi sono svegliata alle 3 di notte, abbiamo sentito i botti e poi la puzza di bruciato”. Flora, 16 anni, vede e filma tutto con il suo telefonino dal balcone al secondo piano del palazzo di via Fratelli Cervi a Desio dove abita con mamma, papà e due sorelle. Filma l’inferno, le sei auto andate in fiamme (leggi) mercoledì notte.

  • Cronaca
  • 19 aprile 2014
Ponzoni tace, parlano i suoi legali 
«Sentenza ingiusta, ricorreremo»

Ponzoni tace, parlano i suoi legali «Sentenza ingiusta, ricorreremo»

Il giorno dopo la mazzata si guarda all’appello: «Ricorreremo contro una sentenza ingiusta che impugneremo senza neppure leggere le motivazioni in quanto si tratta di una condanna irragionevole». Così Luca Ricci , uno dei legali, insieme a Sergio Spagnolo, di Massimo Ponzoni.

  • Cronaca
  • 19 aprile 2014
Stangata alla “cricca” di Ponzoni 
Stabiliti risarcimenti milionari

Stangata alla “cricca” di Ponzoni Stabiliti risarcimenti milionari

Una stangata per Massimo Ponzoni e la sua “squadra” accusati a vario titolo di corruzione, concussione, abuso d'ufficio, peculato e bancarotta fraudolenta. Condanne persino superiori a quelle chieste dai pm. Dieci anni e 6 mesi per l’ex assessore regionale del Pdl, mister 20mila preferenze alle elezioni regionali del 2005.

  • Cronaca
  • 18 aprile 2014
Cesano, spari contro i carabinieri 
Due arresti per tentato omicidio

Cesano, spari contro i carabinieri Due arresti per tentato omicidio

I carabinieri di Desio e Cantù li hanno fermati venerdì all’alba in un appartamento di Mariano Comense. Albanesi, sono sospettati insieme a due complici, già arrestatati, di aver forzato un posto di blocco e ingaggiato un conflitto a fuoco con i carabinieri a Cesano Maderno, il 10 aprile.

  • Cronaca
  • 18 aprile 2014
Sei auto bruciate nella notte 
Desio, i carabinieri indagano

Sei auto bruciate nella notte Desio, i carabinieri indagano

Sei auto sono bruciate mercoledì notte in via Fratelli Cervi a Desio. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco avvertiti dai residenti, spaventati dalle fiamme. Sul caso indagano i carabinieri. Per il momento sembra esclusa l’ipotesi del dolo.

  • Cronaca
  • 17 aprile 2014
Rapina con ostaggi in banca 
Guardia giurata era complice

Rapina con ostaggi in banca Guardia giurata era complice

Aveva finto di farsi rapinare l’arma di servizio e addirittura di essere in ostaggio dei rapinatori con i quali, invece, era d’accordo. Una guardia giurata in servizio all’epoca ad una filiale della Banca Intesa di Paderno Dugnano è stata arrestata martedì dai carabinieri che hanno indagato su un colpo avvenuto lo scorso agosto.

  • Cronaca
  • 15 aprile 2014
Ponzoni, venerdì la sentenza 
Chiesti otto anni di reclusione

Ponzoni, venerdì la sentenza Chiesti otto anni di reclusione

Sarà un venerdì santo ad alta tensione per Massimo Ponzoni e la sua “squadra”: attesa infatti al Tribunale di Monza la pronuncia della sentenza del processo contro l’ex assessore regionale del Pdl e la sua “squadra”. L’accusa chiede condanne che vanno da 8 anni e 3 mesi (per Ponzoni) a 3 anni e 2 mesi di reclusione.

  • Cronaca
  • 14 aprile 2014
Cresce la voglia di Expo  a Monza 
Profumi, colori e sapori in centro

Cresce la voglia di Expo a Monza Profumi, colori e sapori in centro

Fine settimana all’insegna dell’esposizione universale del 2015 in centro a Monza tra i colori dei fiori, i profumi delle essenze e le informazioni nei vari stand.

  • Cronaca
  • 13 aprile 2014
Rimadesio già in forma playoff 
Il neopromosso Oleggio si inchina

Rimadesio già in forma playoff Il neopromosso Oleggio si inchina

Grande affermazione dei brianzoli sul campo di Novara della capolista neopromossa in divisione nazionale B di basket. Sabato 26 aprile a Desio l’esordio nei playoff contro Domodossola.

  • Sport
  • 13 aprile 2014
Pompieri, notte di straordinari 
Interventi a Paderno e Limbiate

Pompieri, notte di straordinari Interventi a Paderno e Limbiate

I vigili del fuoco di Desio e Bovisio Masciago sono intervenuti per l’incendio di una cameretta a Paderno Dugnano e per un incidente stradale stradale lungo la Monza-Saronno che ha fatto temere il peggio.

  • Cronaca
  • 13 aprile 2014
Varedo, rapinatori al “Las Vegas” 
Il titolare li insegue in auto

Varedo, rapinatori al “Las Vegas” Il titolare li insegue in auto

Rapinano la sala giochi Las Vegas e scappano a bordo di una moto. Il titolare della sala giochi non ci pensa un attimo e li rincorre in auto fino a Desio dove la coppia di malviventi riesce a dileguarsi.

  • Cronaca
  • 12 aprile 2014
Desio, la multa non è mai arrivata 
«Così ho pagato 500 euro in più»

Desio, la multa non è mai arrivata «Così ho pagato 500 euro in più»

Costretti a pagare 500 euro in più rispetto alla multa, non per colpa loro. E’ l’incredibile vicenda avvenuta a due desiani che si definiscono “vittime” di un mancato recapito di atto giudiziario da parte delle Poste Italiane. Se la multa fosse arrivata nei tempi giusti avrebbero sborsato poco più di 100 euro.

  • Cronaca
  • 12 aprile 2014
Milano-Meda, brucia un’abitazione 
Rogo a Paderno: la casa è abusiva

Milano-Meda, brucia un’abitazione Rogo a Paderno: la casa è abusiva

Casa abusiva in fiamme nel comparto agricolo alla periferia est di Paderno Dugnano, a lato della Milano-Meda. Attorno alle 17 ampie coltri di fumo bianco si sono innalzate, visibili anche dalla vicina superstrada.

  • Cronaca
  • 11 aprile 2014
Chiedono soldi per curare il figlio 
Tutto inventato, denunce a Nova

Chiedono soldi per curare il figlio Tutto inventato, denunce a Nova

Da qualche giorno fermavano le auto in coda ai semafori al confine tra Nova Milanese e Desio e chiedevano l’elemosina per curare il figlio gravemente malato. Era tutto falso e i due questuanti, romeni e senza fissa dimora, sono stati denunciati per molestie e abuso della credulità popolare.

  • Cronaca
  • 11 aprile 2014
PubblicitàSPM
SPM

al cinema

Vivi Monza e Brianza

Speciali
Pubblicità

camera di commercio