“Lì sei vero”: a Monza il festival nazionale di teatro e disabilità
Lì sei vero (Foto by Redazione online)

“Lì sei vero”: a Monza il festival nazionale di teatro e disabilità

“Lì sei vero. Festival nazionale di teatro e disabilità”. Un appuntamento unico che, per la prima volta, occuperà il Binario 7 di Monza dal 18 al 21 maggio e avrà per protagonisti attori disabili da tutta Italia.

“Lì sei vero. Festival nazionale di teatro e disabilità”. Un appuntamento unico che, per la prima volta, occuperà il Binario 7 di Monza dal 18 al 21 maggio e avrà per protagonisti attori disabili da tutta Italia.

La rassegna è dedicata a Valentina Aliprandi ed è frutto dell’impegno creativo dei direttori artistici Enrico Roveris e Daniela Longoni. Il titolo? L’anagramma della parola “il Veliero”.

il veliero monza

il veliero monza
(Foto by Redazione online)


Il programma.
Si inizia il 18 maggio alle 17 con “Questi marinai”, mostra fotografica curata da Alessandro Di Mise e Massimiliano Bonatti in collaborazione con Il Giornale di Monza. Alle 21 sarà invece la volta dell’incontro “Who is perfect? La bellezza nella disabilità”, in collaborazione con www.labellezzaresta.com. Relatori Enrico Roveris e Daniela Longoni

Il manifesto del festival Lì sei vero

Il manifesto del festival Lì sei vero
(Foto by Redazione online)

Il 19 maggio il primo appuntamento è alle 20.45 con “Noi” laboratorio teatrale Cooperativa Sociale Lambro, Monza. Regia: Ilaria Mauri, Ester Morasso e Annalisa Nava. Alle 21.45 ci sarà invece “Fiabamix”, laboratorio teatrale Oltre il sipario X Associazione di volontariato, Arcore, autore: Augusto Ripari.

Il 20 maggio alle 20.45 gli spettatori vedranno “Scatti” della compagnia teatrale gLi InStaBiLi , Associazione di Volontariato La Carovana, Alba. Autore: Marco Brovia e Simona Colonna. Alle 21.45 “DE s PRESSO” della compagnia teatrale Clochart di Rovereto. Autore: Michele Comite.

Il 21 maggio, alle 10 “Orfeo e Euridice” della compagnia amatoriale Il cantiere dei sogni. Associazione Onlus Lega del Filo D’oro, Osimo. Autore: Giovanni Giorgetti e Francesco Mercurio.

Alle 11, “Achab” della compagnia teatrale ULLALA’ Teatro con la compagnia teatrale DIN DON DOWN TEATRO di Marostica. Autore: Pippo Gentile.

La giuria. A giudicare i lavori che partecipano al primo festival “Lì sei vero” la giuria composta da: Silvana Fallisi (presidente), Annamaria Di Ruscio, Alessandro Ferrari, Alfredo Colina, Cherubina Bertola, Corrado Accordino, Eberhard von Guggenberg, Ilaria Verani, Marta Petenzi, Massimiliano Rossin, Paolo Manzalini, Susanna Tamplenizza, Viviana Veltre (https://teatro.binario7.org/events/li-sei-vero).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare