Serie C: dieci anni dopo (al Brianteo) torna la sfida tra Monza e Pisa
Festa dopo un gol del Monza contro Piacenza (Foto by Fabrizio Radaelli)

Serie C: dieci anni dopo (al Brianteo) torna la sfida tra Monza e Pisa

VIDEO Domenica 10 settembre al Brianteo la sfida in Serie C tra Monza e Pisa, al Brianteo alle 16.30. Sono passati dieci anni dall’amara, contestata e nervosa partita per il passaggio in Serie B.

Era il 17 giugno 2007, una data indelebile per tutti i tifosi del Monza, ma soprattutto per quelli presenti all’Arena Garibaldi di Pisa per la finale di ritorno dei playoff di Serie C1. Chi vince passa in Serie B; ai biancorossi di Sonzogni, che arrivavano dal quinto posto in stagione regolare e dalla strabordante vittoria in semifinale con il Sassuolo, addirittura basterebbe il pareggio dopo aver vinto all’andata per 1-0 con gol di Fabiano su rigore.

La gara doveva essere sospesa e la sua piena regolarità sicuramente è stata messa in dubbio da quanto stava accadendo all’esterno del rettangolo di gioco. Lanci di oggetti, aggressioni fra tifosi, pullman danneggiati. La vittoria del Pisa (2-0 ai supplementari con gol decisivo di Ciotola) e la delusione del Monza; una delusione talmente forte che spinse la proprietà ed il presidente di allora, Gian Battista Begnini, verso un disimpegno che divenne presto totale.

VIDEO il prepartita secondo il mister

Un motivo in più per fare bene domenica, quando, alle 16.30, al Brianteo ritornerà il Pisa. Un Pisa molto diverso nella compagine societaria e anche a livello di paragone tecnico, ma voglioso di tornare subito in Serie B dopo la retrocessione di pochi mesi, anche se il campionato non è iniziato benissimo con la cocente sconfitta di Olbia e lo sciapo pareggio a reti bianca con il Siena. I nerazzurri hanno portato a casa un punto ma sono stati surclassati dalla squadra di Mignani e si sono salvati solo per la cattiva mira degli attaccanti avversari. La squadra di Gautieri è già stata sommersa di fischi dalla tribuna, mentre la curva ha intonato “Noi vogliamo gente che lotta”. Motivazioni al massimo da entrambe le parti, dunque, come se i trascorsi non bastassero.

Intanto il Monza ha attivato la prevendita per evitare code al botteghino: per l’occasione la biglietteria è aperta sabato anche dalle 15 alle 18 e poi ci sarà l’occasione di utilizzare il print at home con Viva ticket by best union e sarà possibile acquistare i biglietti anche ai punti vendita Feltrinelli di via Italia, Bar Sottosopra di corso Italia a Meda, Oltre il viaggio di via Prina, Tabaccheria Pozzi di via Assunta a Lissone e Bar Gallo D’Oro di via Oriani a Seregno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA