Pattinaggio sincronizzato on ice: a Sesto torna la Spring Cup
Spring Cup a Sesto San Giovanni: pattinaggio sincronizzato sul ghiaccio

Pattinaggio sincronizzato on ice: a Sesto torna la Spring Cup

Due giorni di sport e spettacolo al PalaSesto di Sesto San Giovanni con il meglio del pattinaggio sincronizzato internazionale. Sabato 25 e domenica 26 febbraio torna per la ventitreesima volta la Spring Cup, unica competizione italiana di pattinaggio sincronizzato on ice.

Due giorni di sport e spettacolo al PalaSesto di Sesto San Giovanni con il meglio del pattinaggio sincronizzato internazionale. Sabato 25 e domenica 26 febbraio torna per la ventitreesima volta la Spring Cup, unica competizione italiana di pattinaggio sincronizzato on ice che vedrà la partecipazione di ventitré team europei provenienti da dieci nazioni. Oltre 400 atleti, più di 4mila spettatori attesi.

Velocità, precisione, abilità e interpretazione artistica sono le carattestiche di una disciplina che negli ultimi anni è cresciuta per interesse e praticanti. Nove le squadre italiane in gara, comprese le padrone di casa e pluricampionesse tricolori del team Hot Shivers. I team scendono sul ghiaccio con sedici atlete. Organizza il Precision Skating Milan e per le squadre rappresenterà una utile verifica verso il Campionato mondiale di pattinaggio sicronizzato in programma ad aprile a Colorado Spring (con le Hot Shivers).

Appuntamento al PalaSesto sabato 24 e domenica 25 febbraio alle 14.30. Ingressi: 12,50 euro il sabato (10 euro il ridotto) e 15 euro la domenica (12,50 il ridotto). Info: www.springcup.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare