Calcio, serie D: un buon Seregno sconfitto in rimonta
Seregno - Una fase del match a centrocampo (Foto by Paolo Colzani)

Calcio, serie D: un buon Seregno sconfitto in rimonta

Sconfitta immeritata, almeno nelle proporzioni, per un buon Seregno sul campo del Ciliverghe Mazzano. La squadra brianzola decimata dalle assenza ha subito un 3-1 in rimonta.

Sconfitta immeritata, almeno nelle proporzioni, per un buon Seregno sul campo del Ciliverghe Mazzano. Senza lo squalificato Cardinio e gli infortunati Marchini, Scampini e Di Lauri, Andreoletti ha scelto di dare fiducia inizialmente a Terminello, confermato al centro della difesa con al fianco Merli Sala, e a Romeo, schierato nella linea di centrocampo con Rondinelli e Romano, mentre in attacco Szekely ha completato il reparto insieme a Capogna e Lillo.

La gara è cominciata subito bene per gli ospiti, che al 10’ hanno sbloccato il risultato con Romano, liberato da un’apertura di Capogna. Subito dopo, Carobbio ha colpito la traversa direttamente da corner. Nel loro momento migliore, gli azzurri hanno fallito poco oltre la mezz’ora il raddoppio con Lillo, lanciato a rete in solitudine e stoppato prima da Lancini in uscita e poi da Cortinovis sulla linea, ed hanno quindi pagato dazio nel finale di tempo, quando Ragnoli, dopo aver centrato ancora traversa, ha trovato il pareggio con un tocco dal limite, su assist di Carobbio.
Nella ripresa, al 15’ i bresciani sono passati nuovamente con Minelli, abile nel risolvere una mischia davanti a Bardaro. La reazione dei ragazzi di Andreoletti ha prodotto immediatamente un’occasione d’oro per Capogna, che in contropiede ha fatto a sedere il portiere di casa, ma ha poi avuto il torto di calciare a lato di un nulla.

A stretto giro di posta, Jeda ha chiesto invano un rigore, per una trattenuta ai suoi danni di Cistana, apparsa netta dalla tribuna. L’inerzia ha infine premiato i gialloblù, che alla mezz’ora hanno chiuso i conti con Vignali, bravo nell’inghiottire sessanta metri di campo, prima di freddare Bardaro in diagonale.

Ciliverghe Mazzano-Seregno 3-1
Marcatori: 10’ pt Romano (S), 44’ Ragnoli (C); 15’ st M. Minelli (C), 29’ Vignali (C).

Ciliverghe Mazzano: Lancini, Cistana, Cortinovis, Carobbio (41’ st Trajkovic), Andriani, M. Minelli, Galuppini, Vignali, Chinelli (29’ st Del Bar), Ragnoli (32’ st Mozzanica), Bithiene. A disp.: Poffa, Paderno, A. Minelli, Jadid, Cortesi e Barwuah. All.: E. Filippini

Seregno: Bardaro, Ronchi (17’ st Jeda), Arca (32’ st Garçia), Rondinelli (25’ st Corbo), Merli Sala, Terminello, Romano, Romeo, Capogna, Szekely, Lillo. A disp. Aiolfi, Cusaro, Moretto, Kouadio e Kondogbia. All.: Andreoletti.

Arbitro: Cavaliere di Paola.

Note: ammoniti Carobbio (C), Chinelli (C), Romano (S) e Capogna (S).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare