Primo Maggio è anche concertone: i primi nomi dell’evento di Roma
concerto primo maggio roma: Ara Malikian (Foto by Redazione online)

Primo Maggio è anche concertone: i primi nomi dell’evento di Roma

Sono Edoardo Bennato, Planet Funk, Brunori Sas, Bombino, Ara Malikian, Le Luci della centrale elettrica, Ex-Otago, gli Editors e poi i reduci sanremesi Francesco Gabbani (vincitore), Ermal Meta (premio della critica), Samuel i primi nomi confermati del concertone dei Primo Maggio a Roma.

Sono Edoardo Bennato, Planet Funk, Brunori Sas, Bombino, Ara Malikian, Le Luci della centrale elettrica, Ex-Otago e poi i reduci sanremesi Francesco Gabbani (vincitore), Ermal Meta (premio della critica) e Samuel i primi nomi confermati del concertone dei Primo Maggio a Roma. E poi gli Editors con la prima data italiana del tour europeo.

È l’appuntamento che i sindacati Cgil, Cisl e Uil promuovono dal 1990 nel giorno della Festa dei Lavoratori in Piazza San Giovanni in Laterano e che si rinnova anche quest’anno.

 E come sempre con una lineup che va a rappresentare un po’ tutti i generi del panorama musicale italiano e internazionale: dal cantautore e rocker Edoardo Bennato con i suoi 50 anni di carriera sulle spalle e alcuni brani che hanno segnato la musica nazionale, all’elettro-dance dei Planet Funk. O la poesia romantica con chitarra di Brunori Sas, la stella del desert blues Bombino, il virtuoso violinista spagnolo di origini libanesi e discendenza armena Ara Malikian. E poi l’autore e cantante amato dalla critica Ermal Meta, l’estroso vincitore dell’ultima edizione del Festival di Sanremo Francesco Gabbani; il pop d’élite di Samuel (dei Subsonica in pausa dai Subsonica), il progetto del poliedrico cantautore Vasco Brondi e le sue Luci della centrale elettrica, la band che rappresenta uno dei picchi di eccellenza del nuovo pop italiano, gli Ex-Otago. Confermati anche gli inglesi Editors che a Roma aprono le tappe italiane del tour europeo.

concerto primo maggio roma: Francesco Gabbani

concerto primo maggio roma: Francesco Gabbani
(Foto by Redazione online)

 

Intanto il contest del Concerto del Primo Maggio di Roma 1M NEXT si avvia alla sua terza e penultima fase di valutazione. I 12 finalisti che sono stati votati e selezionati dalle giurie di qualità e popolare e che si contenderanno i 3 posti sul palco del Concertone nelle finali nazionali che si terranno a Roma, al Contestaccio, il 21, 22 e 23 aprile prossimo sono, in rigoroso ordine alfabetico,

Agosta da Milano (https://www.facebook.com/agostaband), Amarcord da Firenze (https://www.facebook.com/amarcordfirenze), Andrea Cerrato da Asti (https://www.facebook.com/officialandreacerrato), Cristina Russo Neosoul Combo da Catania (https://www.facebook.com/cristina.russo.official), Diecicento35 da Torino (https://www.facebook.com/diecicento35), Doro Gjat da Udine (https://www.facebook.com/dorogjat), Il Branco da Roma (https://www.facebook.com/ilbrancoband), Il Grande Capo da Roma (https://www.facebook.com/IGCmusicgroup), Incomprensibile FC da Torino (https://www.facebook.com/incomprensibilefc), Lastanzadigreta da Torino (https://www.facebook.com/lastanzadigreta), Pasquale Demis Posadinu da Sassari (https://www.facebook.com/pasqualedemisposadinu), Tamuna da Palermo (https://www.facebook.com/tamunaofficial).

 Le selezioni sono state effettuate attraverso il conteggio delle valutazioni ottenute sommando, in quota ponderata, il voto del web (influenza del 30%) e il voto della giuria di qualità (70%). Il vincitore assoluto dell’1M NEXT 2017 verrà poi proclamato, in diretta tv, dal palco del Concerto del Primo Maggio e riceverà anche il premio speciale “1M NEXT ON AIR” messo in palio da L’Altoparlante e che fara vincere anche una promozione radiofonica per il lancio di un singolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare