Lunedì 25 maggio 2009

Desio, il Palio scalda i motori
Foppa e Busasca le favorite

Desio - Il XXI Palio degli Zoccoli, per il secondo anno in notturna, scalda i motori. L'appuntamento è per domenica 31 alle 20.45. Confermati il classico percorso della sfilata storica e l’anello della corsa intorno alla Basilica. Le undici contrade saranno tutte rappresentate con i loro sfilanti ed i ventidue loro atleti.

Nella gabbia in ferro, nelle vesti di Napo Torriani, esordirà Isidoro Taccagni che, con il figlio Achille, ha in passato punzecchiato il povero prigioniero. Nei panni di Ottone Visconti, vincitore della Battaglia di Desio (20-21 gennaio 1277), dalla quale trae origine il Palio, Luigi Valenti di San Giuseppe procederà a cavallo scortato dai suoi vittoriosi guerrieri.

Per la corsa registriamo la bella novità della partecipazione di un diversamente abile, Marco Frattini. Ma questa è un’altra storia. Una bella storia che ha soppiantato la Busasca nei favori del pronostico. Anche quest’anno la Foppa si presenta come la favorita, secondo gli scommettitori. Con Marco Frattini schiererà al via il fortissimo Paolo Citterio, già vincitore del Palio, che dedicherà la sua partecipazione al maestro di contrada, Valentino Bonfanti, recentemente scomparso.

Senza incidenti di percorso, i due atleti bianco-celesti dovrebbero portare a dieci le vittorie della contrada di Claudio Rovelli. A nostro avviso, però, la Busasca (con il trio Certelli, Barletta, Sala, dal quale saranno scelti i due che correranno) rimane fortissima. Le altre contrade sono in allerta, sempre pronte a rovesciare le previsioni dei bookmaker. Buona fortuna.
Umberto Spreafico

r.magnani

© riproduzione riservata

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare