Trasporti, per collegare il Vimercatese a Milano cinque ipotesi per uno studio di fattibilità
Metro026 COLOGNO CAPOLINEA METROPOLITANA LINEA VERDE COLOGNO NORD (Foto by FABRIZIO RADAELLI)

Trasporti, per collegare il Vimercatese a Milano cinque ipotesi per uno studio di fattibilità

Il progetto di collegare Cologno Monzese a Vimercate riparte con uno studio di fattibilità. Mercoledì mattina in Regione Lombardia i sindaci di Vimercate, Agrate Brianza, Brugherio e Vimercate hanno incontrato l’assessore di Milano alla Mobilità: cinque le ipotesi allo studio.

Il progetto di collegare Cologno Monzese a Vimercate riparte con uno studio di fattibilità. Mercoledì mattina in Regione Lombardia i sindaci di Vimercate, Agrate Brianza, Brugherio e Concorezzo hanno incontrato l’assessore di Milano alla Mobilità Marco Granelli e i rappresentanti del Pirellone per discutere su cosa fare per permettere al Vimercatese di raggiungere velocemente coi mezzi il capoluogo meneghino.

LEGGI Vimercate, tra le ipotesi per collegarsi a Milano spunta anche la metrotramvia

Il grande sogno negli ultimi dieci anni è sempre stato quello di prolungare la linea della metropolitana MM2 dall’attuale capolinea di Cologno fino a Vimercate. Un’ipotesi che è andata scomparendo col passare del tempo anche per i costi che superano i 500 milioni di euro.

Ora le amministrazioni comunali stanno cercando un’alternativa valida. I cinque scenari possibili sono: rivisitazione del precedente progetto definitivo della metropolitana, attivazione di un servizio solo su gomma, istituzione di un bus “rapid transit” con corsie preferenziali dedicate, realizzazione di una metrotranvia e da ultimo il prolungamento della metropolitana con un diverso tracciato rispetto a quello precedentemente ipotizzato.

I Comuni e la Regione incaricheranno la società Metropolitana Milanese, partecipata del Comune di Milano, di effettuare un approfondito studio di fattibilità e capire quale sarà la strada più praticabile. Lo studio di fattibilità ha un costo di circa 246mila euro finanziati per 100mila euro dalla Regione, 50mila euro dal Comune di Milano e la restante parte - ovvero 96mila euro - da spartire tra Vimercate, Agrate, Concorezzo e Brugherio. Per settembre dovrebbe essere firmato l’accordo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare