Spacciatore e collezionista di coltelli: arrestato un 33enne italiano a Mezzago
I coltelli sequestrati dai carabinieri

Spacciatore e collezionista di coltelli: arrestato un 33enne italiano a Mezzago

Mezzago, i carabinieri della stazione di Bellusco, durante una serie di accertamenti previsti per il controllo del territorio, hanno arrestato per detenzione stupefacente fini spaccio un italiano incensurato 33enne disoccupato, incensurato. In casa aveva decine di coltelli.

Lunedì 7 agosto sera, a Mezzago, i carabinieri della stazione di Bellusco, durante una serie di accertamenti previsti per il controllo del territorio, hanno arrestato per detenzione stupefacente fini spaccio un italiano incensurato 33enne disoccupato, incensurato. A casa dell’uomo, i militari hanno rinvenuto 41 grammi di “marijuana”, 17 grammi di hashish, 2 grammi di cocaina; inoltre hanno trovato anche 150 euro in contanti, somma ritenuta provento dell’attività di spaccio, oltre a materiale vario per il confezionamento.

Durante la perquisizione sono stati rinvenuti anche decine di coltelli da collezione di vario genere: l’uomo si è così beccato pure la denuncia per la detenzione abusiva di quelle armi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare