Seregno, premi a RistorExpo per gli studenti del Ballerini
La squadra degli studenti del Ballerini che a Ristor Expo di Erba Lariofiere ha vinto il primo premio della giuria popolare per il concorso young generation, dedicato a chef Riccardo Galbiati ( foto Volonterio)

Seregno, premi a RistorExpo per gli studenti del Ballerini

Premi anche a RistorExpo per gli studenti del Ballerini di Seregno, ormai abituati ai riconoscimenti dopo quelli riportati anche a Riva del Garda

Momento magico per gli studenti dell’istituto alberghiero Ballerini, che da una settimana all’altra hanno collezionato una serie di importanti affermazioni nei diversi concorsi a cui hanno partecipato, e anche per i collegi Facec.

Dopo i successi di Riva del Garda all’Expo hotel con gli eventi organizzati dalla Fci (federazione italiana cuochi), anche la quattro giorni, dal 12 al 15 febbraio, all’Elmepe di Erba per RistorExpo, ha fruttato una serie di premi e riconoscimenti. Nel concorso “Young generation-dedicato allo chef Riccardo Galbiati”, terzo posto assoluto della squadra del Ballerini “Brianza Friend chickens” composta da: Gianluca Origgi, Jonathan Agostini e Marco Lacerenza di 5 A (cucina), Emanuele Maspero, Riccardo Tresoldi di 5B e Rebecca Fossati 3 B (sala), Abele Mariani 5 B, Van Nati Invernizzi 3B (bar), Carlo Cesana 4C (networking) con i docenti Paola Silva (cucina) e Claudio Colnaghi (sala), che hanno presentato come menù: raviolo ripieno di provolone val Padona doc su letto composto da pere, salsa alle cime di rapa e polvere di culatello di Zibello, piccione arrosto con il suo jus con purea di cavolfiore affumicato al legno di quercia, rapa rossa glassata e mille foglie di patata al pepe Timut; frutta al taglio con spremuta di ricotta alla polvere di savoiardo. In questa gara i primi due posti sono stati occupati dal collegio Castelli di Saronno. I premi tre classificati appartengono ai collegi Facec.

La giuria popolare, invece, ha assegnato il primo premio alla squadra “The Passion guys” formata da: Leonardo Colombo, Federico Peterle 5C, Federico Zagagnoni 5D(cucina); Alessandro Conti, Alice Panzeri ed Elisa Riva 3B ( sala); Camilla Rusconi, Samuele Valagussa di 4 B(bar), Alberto Zanella 4 A, Anna Stracovadanio 4B (networking) che ha servito una cassoeula rivisitata, frutta al taglio e la preparazione di un cocktail e servizio vino, con i docenti Matteo Seveso (cucina) e Antonio Zambrano (sala). Per “arte in cucina” due medaglie d’oro per Marco Colombo 4 A e Luca Santamaria 3 A, oltre a 13 medaglie d’argento. Più che soddisfatto Giovanni Guadagno, capo chef e responsabile della didattica dei laboratori “ a RistorExpo eravamo presenti in forza con 90 studenti, di cui 50 selezionati dalle classi 4 e 5 hanno lavorato in fiera, mentre gli altri 40 delle classi terze, quarte e quinte, si sono dedicati ai vari concorsi, ottenendo delle prestazioni di livello molto alto. La parte più impegnativa dei concorsi per gli studenti di quinta è quasi terminata, per le altre classi sceglieremo dove partecipare”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare