Morta una pediatra di Desio

Trovata esanime nel lago di Como

Morta una pediatra di Desio 
Trovata esanime nel lago di Como

Desio, Rosella Mariani ad Haiti (Foto by archivio)

Desio -  

Era una stimata pediatra dell’ospedale di Desio e solo l’autopsia chiarirà le cause della morte di Rosella Mariani. Di lei, 59 anni, si erano perse le tracce sabato scorso. Dopo la denuncia del marito ai carabinieri lunedì mattina, nel giro di poche ore la conferma che era lei la donna trovata nella notte tra sabato e domenica nelle acque del lago di Como.

A notare il corpo erano stati due passanti: la donna era in condizioni disperate, inutili i tentativi di rianimazione da parte dei soccorritori. È morta durante il trasporto in ospedale. È stata identificata grazie alla fede nuziale. Il caso è nelle mani degli inquirenti della Questura di Como, che ipotizzano il suicidio più che un terribile incidente.

Di Rosella Mariani aveva parlato Il Cittadino nel 2010, in occasione di un suo viaggio-missione ad Haiti, tra la popolazione colpita dal terremoto.

Paola Farina

© riproduzione riservata

Potrebbero interessarti
Accedi al sito per commentare
Oggi in Edicola

PubblicitàSPM
SPM

al cinema

Vivi Monza e Brianza

Speciali
Pubblicità

camera di commercio