Monza si prepara per il Natale: luci, mercatini, pista del ghiaccio e un presepe speciale
Monza Mercatino Natale piazza Trento (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza si prepara per il Natale: luci, mercatini, pista del ghiaccio e un presepe speciale

Monza si prepara per il Natale. Le luminarie in centro, la pista del ghiaccio in piazza San Paolo, gli ultimi preparativi per i mercatini, l’arrivo di Babbo Natale (tutti i giorni) per i bambini. E un presepe speciale in Santa Maria in strada.

Sono tutti al lavoro. Chi per appendere le luminarie, chi per assemblare travi e transenne. Arrivano le luci a impreziosire le vie del centro, e sta per essere posizionato il ghiaccio sulla pista di pattinaggio di piazza San Paolo. Monza si prepara al Natale. In piazza Trento e Trieste, in via Passerini e in piazzetta Centemero e Paleari si stanno allestendo le bancarelle e gli stand per l’ormai tradizionale mercatino: prenderà il via venerdì 4 dicembre e rimarrà in città per tutte le feste, fino all’epifania (ogni giorno dalle 9 alle 20, il venerdì e il sabato fino alle 22). L’inaugurazione ufficiale avrà luogo sabato 5, con tanto di banda musicale e rinfresco.

«Ma non ci saranno solo le bancarelle - spiegano dall’amministrazione - perché l’associazione Mercatino centro storico propone un ricco calendario di eventi. Tutti i giorni Babbo Natale riceverà i bambini con le loro letterine e si presterà per una foto ricordo. I bimbi potranno anche divertirsi all’interno di un parco giochi con scivoli e altalene o realizzando ghirlande e lavoretti a tema».

I sabati e le domeniche in programma anche laboratori gratuiti a cura di Librogiocando e de La Baracca di Monza: si realizzeranno biglietti d’auguri e si costruiranno decorazioni per l’albero. Anche la pista di pattinaggio di piazza San Paolo sarà inaugurata sabato: rimarrà aperta tutti i giorni, fino al 10 gennaio, dalle 10 alle 23 (ingressi a 5 euro). Anche quest’anno accoglierà le esibizioni di alcuni atleti di pattinaggio artistico e di hockey su ghiaccio, oltre che alcuni eventi speciali nelle giornate di Natale, Capodanno e dell’Epifania. Si potrà pattinare anche in viale Stucchi: una pista è stata allestita tra le installazioni del Festival delle lanterne cinesi. Tutte le informazioni su comune.monza.it.

Sarà invece un presepe speciale quello allestito quest’anno nella chiesa di Santa Maria in strada, in via Italia. Giuseppe, Maria, Gesù bambino, gli angeli, i magi e i pastori sono infatti opera dei detenuti della casa circondariale di Monza, autori di tutti i personaggi. Un evento collettivo di grande significato, realizzato dai detenuti che hanno preso parte al laboratorio artistico della scuola Cpia di Monza. Un progetto realizzato grazie al contributo del consiglio centrale della San Vincenzo di Monza e della Caritas.

«I personaggi di questo presepe sono l’espressione dell’immaginazione di chi li ha realizzato, che ha voluto pescare nel proprio vissuto, dando così a ogni statuina un carattere, una storia e un’anima», spiegano gli insegnanti del laboratorio. Il presepe sarà visitabile da venerdì e per tutto il periodo delle feste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA