Monza, muore a 14 anni cadendo dagli scogli. L’Hockey Agrate: «Sarai sempre nei nostri cuori»
La giovanissima dell’Hockey Agrate tragicamente scomparsa nel Messinese

Monza, muore a 14 anni cadendo dagli scogli. L’Hockey Agrate: «Sarai sempre nei nostri cuori»

Una ragazzina di 14 anni è morta a causa di una caduta dagli scogli. La tragedia è avvenuta a Capo d’Orlando, nel Messinese. L’adolescente si era recata in quel tratto di spiaggia per fare un bagno quando, per cause ancora da accertare, sarebbe scivolata e caduta. Viveva a Monza, giocava nell’Hockey Agrate.

«La Società CSA Hockey Agrate tristemente saluta la sua atleta quattordicenne Gea Papa, scomparsa prematuramente cadendo ieri dagli scogli di Capo d’Orlando dove si trovava in vacanza con la famiglia. Sarai sempre nei nostri cuori e nei nostri colori». Con queste parole l’Hockey Agrate Brianza ha salutato, sulla propria pagina Facebook, la giovane Gea, la 14enne morta cadendo da degli scogli mentre era al mare sul litorale San Gregorio di Capo d’Orlando, nel Messinese. La ragazza, che viveva a Monza, era in vacanza in Sicilia con la famiglia. Inutile l’arrivo sul posto di personale medico e anche di un elicottero del 118: la 14enne era già deceduta per le gravissime ferite riportare alla testa e alla schiena. I funerali della sfortunata ragazza si terranno martedì 8 agosto in Sicilia.La salma sara poi tumulata a Monza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA