Monza, l’Enpa sulla carne con puntine a San Fruttuoso: «Squilibrato o avvertimento?»
puntine (Foto by Redazione online)

Monza, l’Enpa sulla carne con puntine a San Fruttuoso: «Squilibrato o avvertimento?»

«Uno squilibrato o un avvertimento?»: è il quesito che si pongono i volontari dell’Enpa (Ente nazionale protezione animali) di Monza facendo riferimento al rinvenimento, lo scorso 5 maggio, in via Stradella, a San Fruttuoso, di bocconi di carne secca con infilzate delle puntine da disegno.

«Uno squilibrato o un avvertimento?»: è il quesito che si pongono i volontari dell’Enpa (Ente nazionale protezione animali) di Monza facendo riferimento al rinvenimento, lo scorso 5 maggio, in via Stradella, a San Fruttuoso, di bocconi di carne secca con infilzate delle puntine da disegno.

«Le puntine - dice Enpa - erano ben visibili, non è chiaro se chi ha lasciato i bocconi volesse realmente fare del male o se il gesto sia stato solo un avvertimento per i proprietari di cani. Enpa di Monza e Brianza è sconcertato e oltre a condannare con forza il gesto criminale consiglia di portare sempre al guinzaglio il proprio animale al di fuori delle apposite aree cani».

A questo proposito dopo i due ritrovamenti sospetti della scorsa settimana - a San Fruttuoso ma anche in via Baracca - la polizia locale aveva invitato i cittadini a rivolgersi sempre alle forze dell’ordine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare