Monza: i vigili se ne vanno e scatta la rissa alla stazione
Polizia di stato alla stazione ferroviaria di Monza

Monza: i vigili se ne vanno e scatta la rissa alla stazione

Rissa martedì sera 5 dicembre attorno alle 20, solo poche ore dopo il blitz della polizia locale, in piazza Castello, a Monza, alle spalle della stazione ferroviaria. Sul posto si è portata una Volante della polizia di stato, chiamata da alcuni passanti che hanno riferito che più soggetti stranieri su stavano picchiando e avevano rotto alcune bottiglie di vetro, danneggiando un’auto in sosta.

Rissa martedì sera 5 dicembre attorno alle 20, solo poche ore dopo il blitz della polizia locale, in piazza Castello, a Monza, alle spalle della stazione ferroviaria. Sul posto si è portata una Volante della polizia di stato, chiamata da alcuni passanti che hanno riferito che più soggetti stranieri su stavano picchiando e avevano rotto alcune bottiglie di vetro, danneggiando un’auto in sosta.

Al loro arrivo gli agenti hanno effettivamente trovato dei cocci di bottiglia e uno specchietto laterale dell’auto a terra. Nessuna traccia invece dei litiganti. I poliziotti sono andati alla ricerca di un ventenne, il presunto autore del danneggiamento alla vettura senza tuttavia rintracciarlo

© RIPRODUZIONE RISERVATA