Infortunio sul lavoro alla scuola Modigliani di Monza: dipendente della mensa folgorata
L’ingresso della scuola Modigliani di Monza

Infortunio sul lavoro alla scuola Modigliani di Monza: dipendente della mensa folgorata

Infortunio sul lavoro giovedì 12 ottobre, attorno alle 8.45 alla scuola primaria Amedeo Modigliani, nell’omonima via: una 49enne, dipendente della mensa dell’istituto, è rimasta folgorata a causa del probabile malfunzionamento di un frullatore in dotazione. È stata ricoverata in codice giallo all’ospedale San Gerardo.

Infortunio sul lavoro giovedì 12 ottobre, attorno alle 8.45 alla scuola primaria Amedeo Modigliani, nell’omonima via: una 49enne, dipendente della mensa dell’istituto, è rimasta folgorata a causa del probabile malfunzionamento di un frullatore in dotazione. Scattato l’allarme, nell’istituto è intervenuta una ambulanza della Croce bianca di Biassono, oltre che una volante della polizia di stato.

La donna, un’italiana, è stata trasportata in codice giallo all’ospedale San Gerardo di Monza. Secondo quanto emerso da una prima verifica, la scossa elettrica sarebbe stata causata da un probabile falso contatto del frullatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA