I-Days, ancora 80mila nel Parco: e adesso Justin Bieber
Monza I Days terzo giorno (Foto by Fabrizio Radaelli)

I-Days, ancora 80mila nel Parco: e adesso Justin Bieber

FOTO La giornata 3 - Qualche protesta dei residenti nei dintorni del parco, per la musica assordante e per il gas di scarico e i rumori generati dagli autobus, ma nel parco i numeri sono da record: 80mila le presenze sabato sera. E domenica atteso Justin Bieber. Il Comune invita genitori e accompagnatori a non attendere nelle vicinanze del Parco.

Qualche protesta dei residenti nei dintorni del parco, per la musica assordante e per il gas di scarico e i rumori generati dagli autobus, ma nel Parco di Monza e all’Autodromo i numeri sono da record: 80mila le presenze sabato sera con l’area concerti colma per le esibizioni dei Linkin Park, dei Blink-182, dei Sum 41, Nothing but thieves, Sick Tamburo e Linoleum. Code in ingresso a Vedano al Lambro e poi all’interno, nell’area food e al bar.

Monza I Days terzo giorno

Monza I Days terzo giorno
(Foto by Fabrizio Radaelli)

Domenica sera la quattro giorni si chiude con Justin Bieber alle 21.20. Ma già ne l pomeriggio musica con i Mamacita, Alma, Bastille e Martin Garrix. Chiusi alle auto via Cesare Battisti da piazzale Virgilio e viale Brianza. Il Comune raccomanda a genitori e accompagnatori di non sostare nelle vie vicine al parco, in attesa dell’uscita dal concerto, ma di utilizzare le aree di piazza Castello e dello stadio Brianteo, facilmente raggiungibili con le navette blu e nera. Disponibile anche il parcheggio del Gigante a Villasanta.

Monza I Days terzo giorno

Monza I Days terzo giorno
(Foto by Fabrizio Radaelli)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare