Giussano, investito alla rotonda: ciclista cade e batte la testa
Giussano, i soccorsi al ciclista investito - foto Edoardo Terraneo (Foto by Redazione online)

Giussano, investito alla rotonda: ciclista cade e batte la testa

Pioveva, ma a ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e ad attribuire le responsabilità ci penseranno le forze dell’ordine. È invece finito in ospedale con un sospetto trauma cranico il ciclista investito nella serata di sabato 20 agosto a Giussano.

Pioveva, ma a ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e ad attribuire le responsabilità ci penseranno le forze dell’ordine. È invece finito in ospedale con un sospetto trauma cranico il ciclista investito nella serata di sabato 20 agosto a Giussano.

LEGGI Bovisio: travolto da un suv mentre era in bici, ancora grave il 16enne

È successo poco dopo le 19.30 in via Gabrio Piola, all’altezza della rotatoria sulla Sp9. Un uomo di 29 anni che pedalava dal centro del paese è stato colpito da un’auto che arrivava da via Viganò. L’impatto è stato abbastanza violento e l’uomo, un cittadino straniero, è caduto a terra battendo la testa.

Sul posto i soccorsi dalla Croce Bianca di Giussano e i carabinieri della stazione locale. Il ciclista è stato soccorso e la gravità delle sue condizioni, dopo l’allarme iniziale, si è ridimensionata. È stato trasportato all’ospedale di Desio per le contusioni riportate e un sospetto trauma cranico.

Giussano, i soccorsi al ciclista investito - foto Edoardo Terraneo

Giussano, i soccorsi al ciclista investito - foto Edoardo Terraneo
(Foto by Redazione online)

© RIPRODUZIONE RISERVATA