Cesano: fuggono dai box dove hanno appena rubato, due arresti
Una pattuglia dei carabinieri

Cesano: fuggono dai box dove hanno appena rubato, due arresti

Avevano appena rubato in otto box di un condominio, in via Mercalli, a Cesano Maderno, e caricato tutta la refurtiva, passeggini per bambini, biciclette, attrezzature sportive, valigie, detersivi, alimenti e utensili da cucina, consolle digitali, quadri e capi d’abbigliamento, su un furgone, quando sono stati intercettati dai carabinieri. E non hanno avuto scampo.

Avevano appena rubato in otto box di un condominio, in via Mercalli, a Cesano Maderno, e caricato tutta la refurtiva, passeggini per bambini, biciclette, attrezzature sportive, valigie, detersivi, alimenti e utensili da cucina, consolle digitali, quadri e capi d’abbigliamento, su un furgone, quando sono stati intercettati dai carabinieri. E non hanno avuto scampo.

È accaduto alle prime luci dell’alba di venerdì: i Carabinieri della Tenenza di Cesano Maderno hanno tratto in arresto un uomo e una donna, entrambi 37enni, residenti a Milano e già noti alla Giustizia, ritenuti responsabili di furto. Impegnati nel pattugliamento del territorio, hanno notato il furgone uscire dal corsello dei box del condominio di via Mercalli e allontanarsi a forte velocità.

Insospettiti, i militari hanno immediatamente bloccato il mezzo con a bordo la coppia: nel retro hanno trovato la merce della quale i due non sono stati in grado di fornire indicazioni circa la provenienza. Attraverso accertamenti immediati, i carabinieri hanno scoperto che la coppia aveva rubato la merce in 8 garage dopo averne scassinate le serrande.

La refurtiva è stata restituita ai proprietari e il furgone è stato sequestrato. I due ladri compariranno innanzi al Giudice della direttissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA