Autobus Monza e Brianza: la provincia proroga il servizio senza tagli ad aprile
Autobus di linea a Monza (Foto by Fabrizio Radaelli)

Autobus Monza e Brianza: la provincia proroga il servizio senza tagli ad aprile

Altri 150mila euro per garantire il servizio autobus senza tagli anche ad aprile: lo ha deciso la Provincia di Monza e Brianza. Il presidente Ponti: «Ci prendiamo un altro mese per sollecitare ancora Regione Lombardia e Governo a stanziare risorse adeguate».

Niente tagli nemmeno ad aprile per gli autobus della Brianza dopo il decreto firmato a fine marzo dal presidente della Provincia Gigi Ponti: la decisione, segnala l’ente, è stata presa in parallelo con la Città metropolitana di Milano «che condivide con la Brianza la grave situazione di stallo economico, che ancora impedisce la piena operatività dell’Agenzia di Trasporto pubblico istituita da Regione Lombardia».

«Operare nuovi tagli al servizio, in mancanza di certezze economiche, produrrebbe solo ulteriori disagi agli utenti: ci prendiamo un altro mese per sollecitare ancora Regione Lombardia e Governo a stanziare risorse adeguate per un servizio di mobilità che è indispensabile», ha spiegato il Presidente.

Si tratta di altri 150mila euro che si aggiungono ai fondi aggiuntivi messi a disposizione dalla Regione, mentre «prosegue il confronto con l’Agenzia per il Trasporto per una verifica sull’intero sistema di trasporto pubblico locale della Provincia MB e di Milano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare