Auto svolta sulla Nazionale dei Giovi, scontro con uno scooter: grave 16enne
L’auto con la fiancata colpita dallo scooter

Auto svolta sulla Nazionale dei Giovi, scontro con uno scooter: grave 16enne

Incidente giovedì 17 novembre a Limbiate sulla Nazionale dei Giovi. Per il 16enne, di Barlassina, non è stata ancora sciolta la prognosi: politrauma e una contusione polmonare.

Politrauma, una ferita lacero contusa al ginocchio, un trauma cranico e una contusione polmonare. Sono queste le condizioni di salute di B.G, 16enne di Barlassina rimasto coinvolto nel grave incidente avvenuto nel tardo pomeriggio di giovedì 17 novembre lungo la Nazionale dei Giovi che in quel tratto al confine con Bovisio è denominata corso Como. Pochi minuti dopo le 18, una Fiat Punto proveniente da Milano si è fermata al centro della carreggiata e ha iniziato la manovra di svolta a sinistra in via Galliano.

Il conducente, un 77enne, non si è accorto però che in quel momento dalla direzione opposta stava sopraggiungendo il 16enne in sella al suo ciclomotore. Nonostante il tentativo di frenata, lo scontro è stato inevitabile e violento. Il ragazzo ha impattato contro la portiera posteriore destra dell’utilitaria ed è finito dolorante a terra. Oltre ad una pattuglia della Polizia locale, nel giro di pochi minuti è arrivata sul posto una ambulanza della Croce Bianca di Cesano.

I soccorritori hanno prestato le prime cure al ragazzo a bordo strada e poi, una volta che le sue condizioni si sono state stabilizzate, è stato trasportato all’ospedale san Gerardo di Monza dove, sebbene sia sempre stato vigile, è ancora ricoverato in rianimazione. A venerdì 18 i medici non avevano ancora sciolto la prognosi dal momento che sono ancora in corso approfonditi accertamenti sul suo stato di salute. Spetterà alla Polizia locale ricostruire l’esatta dinamica ma sembrerebbe proprio che l’incidente sia stato causato da una mancata precedenza dell’automobilista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA