A Seregno il negozio che vende canapa e  la marijuana legale
Seregno: da sinistra, Carlo Porta e Valerio Vitari (Foto by Paolo Colzani)

A Seregno il negozio che vende canapa e la marijuana legale

A Seregno c’è un negozio che vende la versione legale della marijuana. L’Italia fino alla seconda guerra mondiale è stata la seconda produttrice al mondo di canapa e ora la sta riscoprendo. I titolari: «Nulla a che vedere con lo stupefacente la cui vendita è ovviamente vietata».

«Volete sapere se vendiamo marijuana legale? In realtà il concetto è fuorviante, ma la pubblicità che il prodotto sta portando con sé non neghiamo che ci stia aiutando…». Carlo Porta e Valerio Vitari sono i titolari del negozio di via Carlini a Seregno, aperto alla fine di gennaio. Sorridono quando parlano di EasyJoint, una confezione che contiene fiori di canapa, che sta andando incontro ad una diffusione sempre maggiore e che, appunto, è conosciuta come la versione legale della marijuana (la concentrazione di Thc rispetta i livelli previsti dalla legge).

«In realtà - spiegano i due esercenti di “Semi Ami” - questi semi vengono utilizzati per tisane e decotti e nulla hanno a che vedere con la marijuana di cui è vietata la vendita. Per noi il successo di questa proposta si sta rivelando utile, tanto più che nella zona non vi sono altri rivenditori, perché ci sta consentendo di far conoscere a moltissime persone come la canapa possa essere utilizzata a scopi benefici per la persona».

I fiori di Canapa della versione legale della marijuana

I fiori di Canapa della versione legale della marijuana

«L’avvio del negozio ha costituito per noi un cambio radicale delle nostre vite. Prima eravamo entrambi impegnati nel settore della grafica e della comunicazione. A un certo punto, ci siamo avvicinati quasi per caso alla canapa, di cui l’Italia fino alla seconda guerra mondiale era la seconda produttrice al mondo, prima dell’avvento delle fibre in sintetico, e da qui è nata l’idea della svolta. L’esercizio è articolato in due settori: uno dove si trovano semi da collezione, l’altro dove proponiamo prodotti alimentari e di cosmesi. E la parte alla quale teniamo di più è la seconda».

Lo spazio espositivo è dominato infatti da confezioni di pasta, bottiglie di olio o prodotti come le creme, oltre al famoso EasyJoint, che progressivamente stanno guadagnando una credibilità sempre più consistente tra la clientela.

«Recentemente, è stata da noi una donna, che aveva assaggiato in un ristorante non molto lontano da qui una pizza fatta con la farina di canapa ed era rimasta entusiasta. È stata tangibile la sua sorpresa, quando di fronte si è trovata un campionario che non si attendeva. La canapa ha a dire il vero un sapore molto forte, che però aggiunto ad esempio alla pasta tradizionale garantisce un risultato ottimo. Come ottime sono le gocce a base di canapa, che possono essere utilizzate come antinfiammatori o anche solo per rilassarsi e dormire meglio. Prossimamente, avremo a disposizione una stampa in hd, con un filamento ricavato dal materiale di scarto della canapa». Insomma, un modo tutto da scoprire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare